Notizie dal mondo del Trotto e dell'Ippica. Fatti e Curiosità dal mondo dei Cavalli da Corsa

Ombra
Logo Quelli del Trotto

Vigilia intensa a Tor di Valle

Confermata per il 26 dicembre l’inaugurazione del nuovo ippodromo della capitale

Roma, 13 dicembre

Dopo l’avanguardia rappresentata dai cavalli allenati da Mario D’Errico e provenienti dall’Arcoveggio (molte novità presenterà fra i suoi effettivi il giovane allenatore) e giunti a metà della scorsa settimana, lunedì sarà il giorno dei grandi arrivi a Tor di Valle. Il materiale dislocato ad Agnano incomincerà a trasferirsi con i “van” e gli afflussi negli ampi boxes dell’ippodromo della Via del Mare prenderanno un ritmo accelerato anche perché tutti vorranno provare la nuova pista prima di doverci correre. A questo proposito liete sono le voci raccolte nell’avanguardia che ha potuto sgambare solo sulla pista di esercizio e cioè di un fondo eccellente che ci si augura sia eguale anche nella pista di 1000 metri sulla quale sabato si è cominciato a gettare la sabbia.
Certo la pioggia che da sabato pomeriggio ha ripreso a cadere quasi senza interruzione su Roma e dintorni non è fatta per facilitare il compito delle squadre di operai che lavorano al completamento della pista stessa e anche quelli addetti al settore delle tribune.
Anche se il maltempo si mostra accanito, avversario non solo per i costruttori, ma, del pari, per i visitatori, abbiamo voluto compiere al termine della settimana appena conclusa tre visite al grandioso impianto. Vi stupirete di sentir parlare di tre visite nello spazio di 48 ore, ma lo scopo era quello di renderci conto del ritmo dei lavori in condizioni ambientali non certo favorevoli. Sarà bene precisare subito che Tor di Valle non potrà essere inaugurato con un impianto completamente rifinito il giorno di Santo Stefano ma ad ogni modo è già stato motivo di soddisfazione constatare che ad ogni visita si vedeva qualcosa di più completo lasciando sperare in un inizio soddisfacente se non irresistibile.
Sarà bene dirvi di quello che abbiamo potuto vedere in queste nostre visite venerdì e sabato dividendo le nostre impressioni in due parti e cioè nel settore riservato al pubblico e in quello per gli attori.
Settore tribuna: completamente finita la struttura di quella principale come di quella secondaria e già sistemati i seggiolini dei posti numerati, del settore stampa e di quello autorità, si stanno approntando le panche degli altri settori, dando i ritocchi alla sala stampa (con attigua cabina telescrivente), alla cabina del giudice d’arrivo e del fotofinish e al ristorante.
Il grande salone coperto è già quasi completamente circondato da magnifiche vetrate e si stanno approntando i boxes per il totalizzatore e per i bookmakers, dopo di che l’asfalto verrà steso completando l’opera. Un po’ più complessa la situazione dello spazio fra tribuna principale e secondaria dove è stato necessario approntare un canale di scolo per le acque e dove maggiore fatica richiederà la pavimentazione del parterre. Il piazzale del parcheggio è già pronto e si stanno completando le strade fra gli ingressi e le tribune.
Settore scuderie: perfettamente a posto i boxes che sono ampi e confortevoli. Sabato mattina è stata completata la strada che allaccia questi con la pista così da permettere agli ospiti di sgambare regolarmente. Il maltempo non permetterà certo di completare i viali interni coperti fra le varie file di boxes ma ci si è preoccupati di allacciare l’uscita dei fabbricati adibiti a boxes per la strada che porta in pista. Il grande piazzale e la palazzina della direzione delle scuderie sono, invece, pressoché ultimate così come il magnifico impianto elettrico sia per quanto riguarda la pista che il grande parcheggio e il settore tribune.
All’avanguardia di Mario D’Errico si aggiungeranno, dunque, numerosi arrivi all’inizio di questa settimana. Il nitrito degli ospiti sarà un augurio e un impegno perché Tor di Valle sia all’altezza dell’attesa.
Carlo Biffi

Dal “Trotto Italiano”, martedì 15 dicembre 1959


Pubblicato sul sito in data: 2009-12-21

Vai all'archivio delle Notizie >>>

VIERI BERTI
Via Mainardi, 9/Bis - 56029 Santa Croce Sull'Arno (PI)
e-mail: bertivieri@gmail.com -
P. IVA 05384510482 | Privacy

Ombra